Due sistemi Trend Following sulle Valute - 3.000$ in una settimana

di Andrea Unger

Vuoi più aiuto? Prenota oggi la tua consulenza GRATUITA con il nostro team!

Definiremo una strategia che ti permetterà di avere tutto quello che ti serve per guadagnare costruendo e operando il tuo portafoglio di strategie automatizzate... Rispondi a qualche domanda nel nostro questionario e poi scegli giorno e ora più adatti a te.

PRENOTA ORA LA TUA CONSULENZA STRATEGICA >>

Cerchi idee nuove per fare trading sui future sulle valute? 

In questo video ti mostriamo due trading system sull'EuroFX e il Japanese Yen che hanno guadagnato 3.000$ nell'ultima settimana.

In entrambi i casi si tratta di strategie trend following, anche se una delle due è più classica mentre l'altra è un po' ibrida.

Guarda il video per saperne di più su come sono costruiti e come funzionano questi sistemi!

Buona visione! 😎

 

Trascrizione

Buongiorno a tutti da Alessandro Ntanos, io sono uno dei coach della Unger Academy.

E questa settimana vi do il bentornati a questo nuovo appuntamento con l'analisi dei sistemi del nostro portafoglio.

Bene, iniziamo con il video. Questa settimana voglio mostrarvi il mercato delle valute. In particolar modo andremo ad affrontare e approfondire due sistemi, due trading system, sul Japanese Yen e sull'Euro-dollaro, quindi due dei principali future valutari presenti in circolazione.

Partiamo dalla prima strategia che vediamo qua sopra, quella su Euro-dollaro. È una strategia di tipo trend following, anche se un po' più ibrida diciamo.

Prenderemo in considerazione i livelli di 3 giorni prima, i massimi e i minimi in particolar modo, per poi poter entrare long e short.

Quindi se il mercato bucherà al ribasso il massimo di tre sessioni fa allora entreremo long. Viceversa invece per il lato short.

Come ho già detto la strategia è multiday quindi terrà le posizioni aperte per più giorni, quindi oltre lo scadere della sessione attuale.

Inoltre un'altra particolarità di questa strategia è che abbiamo impostato delle chiusure al venerdì, quindi alla fine della settimana, di tutti i trade. Quindi se la posizione è ancora aperta al venerdì, alla fine della sessione chiuderemo questa posizione.

Andiamo a vedere il report di questa strategia, che come tutte le currencies ha avuto dei periodi molto altalenanti, ma devo dire che nell'ultimo anno questo mercato è tornato a regalare qualche soddisfazione, in particolare ad esempio proprio con questo sistema, che come vedete qui ha avuto nell'ultima parte del 2020 un drawdown e dopodiché ha iniziato la sua scalata verso nuovi picchi di equity.

Questo è un mercato senza dubbio meno volatile, possiamo dire, rispetto ad altre commodities o agli indici azionari per esempio, perché ovviamente riflette quello che è il prezzo attuale di una moneta che poi andrà a regolare tutti quelli che sono i rapporti all'interno dei vari paesi che adottano proprio quella moneta.

Quindi è chiaro che nell'arco di una sola settimana o di un solo mese non è possibile, o comunque ci sono delle entità preposte a evitare questo tipo di problema, che evitano appunto che le fluttuazioni di mercato siano troppo elevate.

Questo quindi porta a una difficoltà maggiore per noi trader automatici in quanto sarà molto più difficile sviluppare un trading system su un mercato che ha poca volatilità e che si muove meno rispetto ad altri mercati.

Provateci comunque anche voi perché magari potreste trovare delle buone idee per i vostri trading system.

Passiamo ora alla prossima strategia che voglio mostrarvi, quella sul Japanese Yen.

Questa volta è una trend following molto più classica possiamo dire. Entreremo a rottura per quanto riguarda il lato long del massimo della sessione odierna, ed entreremo invece short alla rottura del minimo della sessione odierna.

Ovviamente poi abbiamo inserito delle time window e anche un'uscita temporanea a massimo due giorni.

Infatti vedete qui che la strategia, una volta entrata, chiuderà poi la sessione successiva.

Per esempio in questa giornata qui era entrata long, ha atteso la fine della sessione e poi alla fine della sessione successiva ha chiuso la sua posizione.

Andiamo ora a vedere il report anche di questa strategia, che come la precedente... Si somigliano anche un po' le equity curve.

Ha avuto un periodo difficile nella prima parte del 2021 e fine 2020 e dopodiché anche qui c'è un rally che è iniziato e ha portato la strategia a toccare i nuovi picchi di equity.

Anche questo mercato, così come tutto il settore valutario, aveva dato da penare negli anni scorsi. Invece anche questa strategia - e questo mercato, il Japanese Yen - sta tornando a rispondere meglio a logiche di tipo automatico.

Perciò ragazzi come sempre vi consiglio di provarci anche voi per rimpinguare il vostro paniere di trading system.

Io spero che il video vi sia stato d'aiuto. Se avete domande per noi scrivetele nei commenti e se saranno interessanti magari ci faremo dei video.

Qui sotto vi lascio anche un link a un webinar completamente gratuito fatto da Andrea Unger, il 4 volte campione del mondo di trading, che vi insegnerà come diventare autonomi sui mercati finanziari.

Grazie a tutti, alla prossima.

 

Vuoi più aiuto? Prenota oggi la tua consulenza GRATUITA con il nostro team!

Definiremo una strategia che ti permetterà di avere tutto quello che ti serve per guadagnare costruendo e operando il tuo portafoglio di strategie automatizzate... Rispondi a qualche domanda nel nostro questionario e poi scegli giorno e ora più adatti a te.

PRENOTA ORA LA TUA CONSULENZA STRATEGICA >>

Andrea Unger

Ciao, sono Andrea Unger, Trader professionista dal 2001 e unico a vincere per ben 4 volte il Campionato del Mondo di Trading con denaro reale.

Grazie a questi risultati sono spesso invitato come relatore in convegni in Europa, Stati Uniti e Asia. 

Sono inoltre autore di diversi libri, tra cui il primo in Italiano sulla Gestione del Rischio nel Trading, tradotto anche in Cinese e Inglese.

Metto a disposizione decenni di esperienza, di prove, di vittorie e sconfitte con le quali ho ideato un metodo scientifico, sistematico, replicabile e universale con cui, in soli 4 anni, più di 1.000 trader sono riusciti a rendersi autonomi.

Devi sapere infatti che gli studi dimostrano che solo il 25% dei trader guadagna, ma di questi ben il 90% lo fa con il trading sistematico...

Come mai allora i formatori insegnano quasi sempre solo il trading discrezionale? 

Non ti insegno a diventare ricco in poco tempo, ti insegno una professione che, con il duro lavoro, la passione, e sufficienti capitali potrebbe diventare la tua principale fonte di reddito.