Che cos'è il Metodo Unger per fare trading? Intervista con Debora Rosciani di Radio24 (Sole24Ore)

by Andrea Unger | Interviste

Vuoi più aiuto? Prenota oggi la tua consulenza GRATUITA con il nostro team!

Definiremo una strategia che ti permetterà di avere tutto quello che ti serve per guadagnare costruendo e operando il tuo portafoglio di strategie automatizzate... Rispondi a qualche domanda nel nostro questionario e poi scegli giorno e ora più adatti a te.

PRENOTA ORA LA TUA CONSULENZA STRATEGICA >>

In che cosa consiste il Metodo Unger e come funziona?

Ne ho parlato con Debora Rosciani, giornalista e conduttrice di Radio 24 (gruppo Il Sole 24 Ore), in una recente intervista in cui mi ha chiesto di spiegare i principi fondamentali su cui si basa il mio metodo di trading.

Se sei curioso di saperne di più sul metodo che usiamo alla Unger Academy per creare le nostre strategie di trading, ti consiglio di non perdertela!

Guardandola scoprirai:

- Che cos'è e come funziona il Metodo Unger

- I principi base su cui si fonda questo metodo

- Perché si tratta di una procedura replicabile che può essere appresa e applicata praticamente da chiunque

Buona visione!

Trascrizione

Debora

Ricordiamo le caratteristiche principali del tuo approccio Andrea, il Metodo Unger sistematico applicato al trading. Le tre cose principali da sapere.

Andrea

Mah, vorrei dire una cosa. Uno parla di Metodo Unger e sembra quasi una pagliacciata. Eh sì, adesso arriva lui... Però il Metodo Unger non è altro che buon senso applicato allo sviluppo di strategie, per intenderci.

Però quando ho spiegato questo approccio che ho io nello sviluppo di strategie e di sistemi a trader professionisti da ogni parte del mondo, trader che hanno come me vinto il campionato del mondo, quindi non proprio l'improvvisato dell'ultim'ora, erano tutti estremamente meravigliati della scaletta che ho messo in piedi per arrivare da zero a un sistema. E l'hanno apprezzato moltissimo, per cui mi hanno rinfrancato perché effettivamente c'è qualcosa dietro, perché vedo che anche chi è del settore, chi è navigato nel settore, apprezza molto quelli che sono i passi.

I passi quali sono? I passi sono: prendo un mercato e ne studio le caratteristiche generali con uno script di un software, che mi dice se questo mercato è più probabile che una volta che parte, parte e va come un matto, oppure se è più probabile che faccia delle false partenze e poi rimbalzi.

Fatto questo posso usare altri modelli di strategie base su cui lavoro per tirar fuori un sistema finale.

Lavoro come? Prendendo questo modello, che ho già pronto ovviamente. È uno script già preparato, come un vestito grezzo che va poi sistemato. E poi su questo modello ragiono inserendo delle condizioni anche loro disponibili, già preconfezionate e che ho catalogato per essere più veloce nello sviluppo. Condizioni che mi affinino il risultato grezzo. Questo vestito lo porti bene? Sì guarda, non sembri un pagliaccio. Adesso sistemiamolo. Guarda lo stringiamo sui fianchi perché sei molto magra. Alziamo un po' le spalle perché ti dà più eleganza. Allarghiamo la parte finale dei pantaloni, perché adesso la moda è questa. Ecco tutte queste cose qui, stessa cosa. Prendo il sistema, allora questo sistema funziona bene lavorando in questa maniera e in questi orari? Perfetto. A questo punto decidiamo: vogliamo lavorare sempre o soltanto quando il mercato è reduce da una tempesta? Facciamo il test, io ho le condizioni "tempesta" dentro una mia banca dati. Le testo, vedo se tempesta porta risultati migliori o peggiori e decido. Allora guarda, quando c'è tempesta è meglio stare fermi. Quindi se domani c'è tempesta io non faccio niente, per dire, e così via.

Quindi passo passo, tutto molto schematico, io parto dall'idea base zero, prendo il mercato e ci costruisco sopra quello che è una strategia. Poi ovviamente con una non vai da nessuna parte. Ne costruisco centinaia. E queste centinaia poi vengono a loro volta utilizzate e scelte mese per mese in base ad altre valutazioni ancora.

Quali sono quelle più performanti, un po' come la squadra di calcio, no? Prendi e metti in campo i giocatori più in forma o più funzionali al tipo di avversario che avrai davanti. Quindi alla fine è tutto buon senso applicato. Però è tutto catalogato in maniera ordinata. Seppure io sia un grande disordinato, questo l'ho fatto ordinato perché devo essere in grado di essere veloce a fare tutto ogni volta che decido di farlo.

Così catalogato è anche replicabile, perché io lo do a te e tu hai le mie stesse informazioni. A quel punto tu prendi e lavori, però devi sapere quello che stai facendo. Perché altrimenti potrei darlo in pasto al computer e fa tutto lui. Io no, il computer lo uso solo per fare i conti. Però se io prendo la calcolatrice faccio 2+2 e mi dice 5, io dico "No, qui c'è qualcosa che non va," perché lo so. Ecco, stessa cosa. Ci vuole spirito critico. Non è che dico 2+2 = 5 perché la calcolatrice ha detto 5 e quindi è sicuramente giusto. C'è qualcosa che mi sfugge.

Ecco, l'essere umano, quindi noi dobbiamo sempre esserci a utilizzare quelle informazioni. E quindi il Metodo Unger è un metodo di buon senso, step by step, di costruzione di un sistema, un trading system, partendo da zero. Un trader system farà parte di tanti trading system messi a disposizione del trader per essere messi sul campo di "battaglia" che è il mercato.

Debora

Grazie ad Andrea Unger e naturalmente buon lavoro!

Prima di salutarci un'ultima informazione di servizio. Per tutti gli studenti dell'Accademia Unger che volessero approfondire ulteriormente i concetti che abbiamo esplorato in questa conversazione, si può ordinare sul sito della Unger Academy il libro di Andrea Unger sul Metodo Unger. Vi arriva regolarmente a casa, è gratuito e si pagano solamente le spese di spedizione. Quindi buona lettura a tutti.

Vuoi più aiuto? Prenota oggi la tua consulenza GRATUITA con il nostro team!

Definiremo una strategia che ti permetterà di avere tutto quello che ti serve per guadagnare costruendo e operando il tuo portafoglio di strategie automatizzate... Rispondi a qualche domanda nel nostro questionario e poi scegli giorno e ora più adatti a te.

PRENOTA ORA LA TUA CONSULENZA STRATEGICA >>
Andrea Unger

Andrea Unger

Ciao, sono Andrea Unger, Trader professionista dal 2001 e unico a vincere per ben 4 volte il Campionato del Mondo di Trading con denaro reale.

Grazie a questi risultati sono spesso invitato come relatore in convegni in Europa, Stati Uniti e Asia. 

Sono inoltre autore di diversi libri, tra cui il primo in Italiano sulla Gestione del Rischio nel Trading, tradotto anche in Cinese e Inglese.

Metto a disposizione decenni di esperienza, di prove, di vittorie e sconfitte con le quali ho ideato un metodo scientifico, sistematico, replicabile e universale con cui, in soli 4 anni, più di 1.000 trader sono riusciti a rendersi autonomi.

Devi sapere infatti che gli studi dimostrano che solo il 25% dei trader guadagna, ma di questi ben il 90% lo fa con il trading sistematico...

Come mai allora i formatori insegnano quasi sempre solo il trading discrezionale? 

Non ti insegno a diventare ricco in poco tempo, ti insegno una professione che, con il duro lavoro, la passione, e sufficienti capitali potrebbe diventare la tua principale fonte di reddito.