L'approccio migliore per guadagnare con le Crypto – Guida completa 2022

CONTENUTI

    Le criptovalute sono uno degli argomenti più caldi del momento, soprattutto nel mondo degli investimenti. 

    Basta guardare questa immagine per rendersi conto che l’interesse per l’argomento è letteralmente esploso nel corso degli ultimi anni: 

    interesse nelle crypto

    Come evidenziato dal grafico, prima del 2018 le cripto erano il dominio di esperti informatici, nerd e appassionati, mentre di recente sono diventate oggetto di interesse per molte persone. 

    A facilitare questa crescita impressionante di popolarità è la ricchezza che queste criptovalute sembrano promettere a chiunque investa in esse. 

    È tutt’oggi molto facile imbattersi in storie di “cripto-milionari”, ossia persone normali divenute ricchissime grazie a strumenti come il Bitcoin, il cui valore è cresciuto in modo vertiginoso nel giro di pochi anni. E inevitabilmente, in molti hanno cominciato a chiedersi se non valesse la pena investire parte dei propri averi in questi strumenti finanziari.  

    Ma la verità è che sebbene si tratti sicuramente di un mercato pieno di possibilità, le criptovalute presentano diverse insidie

    In questo articolo approfondiamo il tema delle criptovalute fornendo indicazioni utili a chiunque desideri operare in questa asset class. Ci soffermeremo sulle possibilità di guadagno offerte dalle crypto, sull'approccio corretto per investire in questi mercati e su come muoversi con maggior consapevolezza e sicurezza in questo nuovo mondo. 

    Per cominciare, cosa sono le criptovalute? 

    Nonostante la loro grande popolarità, le criptovalute rimangono un tema piuttosto oscuro per la maggior parte della popolazione. Cerchiamo quindi, in poche parole, di spiegare cosa sono e come funzionano le criptovalute. 

    Una criptovaluta (anche detta cryptovaluta o crypto) è una valuta digitale che utilizza la crittografia per proteggere e validare le transazioni, attraverso una rete di ‘nodi’ (o computer) che garantiscono la veridicità delle transazioni stesse.  

    Le criptovalute, ad oggi, non sono regolate o emesse da un'autorità centrale ma utilizzano invece un sistema decentralizzato per registrare le transazioni ed emettere nuova valuta. Tale sistema è detto blockchain e ha lo scopo di consentire transazioni sicure senza bisogno di intermediari come le banche. 

    Alcune criptovalute rientrano a tutti gli effetti nella cosiddetta DeFi (Decentralized Finance), ovvero un insieme di servizi finanziari offerti tramite strutture decentralizzate e dunque contrapposti ai servizi offerti da banche e istituti tradizionali. 

    Un'altra cosa molto importante da considerare quando ci si avvicina al mondo delle criptovalute è che si tratta di un mercato non regolamentato.  

    A differenza dei future, delle azioni o di altri asset quotati su exchange tradizionali come il CME o il COMEX, non esistono infatti autorità superiori che garantiscano la sicurezza degli investitori. Anche da qui deriva l'enorme importanza di documentarsi adeguatamente prima di iniziare ad operare in questo mercato. 

    Un mondo incredibilmente vasto 

    Oltre al Bitcoin, la regina del mondo crypto, esistono oltre 10.000 altcoin (ossia crypto alternative al Bitcoin). La più nota e capitalizzata è senza dubbio Ethereum, seguita da Tether, USD Coin, BNB, Ripple e Cardano.  

    Per poter investire e fare trading su questi strumenti occorre affidarsi ad un exchange di criptovalute, ovvero un intermediario che svolge la doppia funzione di broker e borsa di negoziazione delle crypto.  

    Esistono numerosi exchange, tra cui i più importanti sono senza dubbio Binance e Kraken. In questo articolo puoi trovare una lista dei migliori exchange del 2022 e alcuni consigli utili per scegliere l'exchange più adatto alle tue esigenze. 

    Oltre a consentire di operare sulle criptovalute spot, ovvero i mercati delle valute digitali vere e proprie, gli exchange mettono a disposizione anche prodotti derivati quali future e opzioni.  

    Se sei interessato ad operare su questi derivati (ad esempio per implementare strategie di investimento complesse come la Cash and Carry) tieni a mente che questi prodotti presentano caratteristiche diverse a seconda dell'exchange in cui sono quotati. Ciò significa che, ad esempio, il future su Ethereum di Binance potrebbe avere caratteristiche, costi e margini diversi dal future su Ethereum di Kraken. 

    Infine segnaliamo che esistono anche alcuni future regolamentati quotati al CME. Nello specifico, questi future fanno riferimento alle due criptovalute maggiori per capitalizzazione: Bitcoin ed Ethereum. 

    Se vuoi saperne di più sull'ampia varietà di strumenti offerti dal mercato della criptovalute e su quali scegliere in base ai tuoi obiettivi di investimento e trading, ti consigliamo di guardare questa intervista di Andrea Unger con Debora Rosciani giornalista di Radio24 (gruppo IlSole24Ore). 

    Guadagnare con le crypto: è davvero possibile diventare ricchi? 

    Date le molte storie (reali o presunte tali) di persone che si sono arricchite con le criptovalute, viene spontaneo chiedersi se sia realmente possibile guadagnare investendo in questo strumento e se sì, quali sono le modalità migliori per farlo. 

    Iniziamo col dire che la maggior parte dei “cripto-milionari” di cui sentiamo parlare sono persone che hanno investito agli albori di monete come il Bitcoin e, a distanza di anni, si sono ritrovate in mano milioni di euro (basti pensare che a ottobre 2010 un Bitcoin valeva 0,10$). 

    Questo ci porta ad evidenziare due punti importanti. Il primo è, ovviamente, l'impossibilità di prevedere quale tre le oltre 10.000 crypto attualmente presenti potrebbe andare incontro ad un'ascesa analoga a quella del Bitcoin, rendendo milionario chi dovesse investire in essa. 

    Il secondo è che anche avendo la fortuna di individuare la crypto fortunata, difficilmente saremmo in grado di mantenere aperto l'investimento per anni invece di ritirare i nostri guadagni.  

    Supponi di investire 1000€ in una altcoin che incrementa il suo valore di 50 volte in cinque anni: riusciresti a non ritirare i tuoi guadagni quando arrivano a 10.000€, 20.000€ o 30.000€? 

    Se vuoi saperne di più sul tema dei guadagni facili con le criptovalute, ti consigliamo questa intervista tra Andrea Unger e Debora Rosciani.

    L'approccio migliore per operare sulle crypto 

    come guadagnare con le crypto

    Come avrai intuito, investire in crypto non è semplice come sembra, soprattutto se il tuo obiettivo è farlo in modo serio e consapevole, e non come una forma di scommessa o speculazione. 

    Scegliere una criptovaluta che ritieni particolarmente promettente e investirci una grande quantità di denaro, per esempio, non rappresenta un investimento consapevole ma piuttosto una scommessa.  

    Basti pensare al caso Luna/Terra, la cripto che nel giro di 48 ore ha perso tutto il suo valore. Chiunque abbia investito i propri risparmi in questa altcoin li ha visti evaporare in poche ore, tanto che su Reddit (un social network in cui gli utenti possono raggrupparsi in community dedicate a diverse attività inclusi investing e trading) è stato addirittura istituito un telefono verde per sostenere chi ha perso tutto a seguito di questo crollo. 

    Se la tua intenzione è quella di investire consapevolmente in criptovalute, allora non potrai limitarti a scommettere su quello che ritieni essere il cavallo vincente. 

    Dovrai documentarti, studiare il mondo crypto e optare per una modalità di investimento che ti permetta di guadagnare indipendentemente dai trend di questi strumenti. 

    Secondo noi, questa modalità è ovviamente il trading. Perché mentre con il Buy and Hold (ovvero comprando e detenendo una crypto in attesa che il suo prezzo salga) siamo totalmente esposti ai crolli e ai drawdown del mercato, adottando delle strategie di trading adeguate possiamo cavalcare i movimenti di prezzo delle crypto limitando considerevolmente il drawdown e le perdite in caso di crolli o diminuzioni di quotazione

    In questa intervista, sempre con Debora Rosciani di Radio24, Andrea Unger propone un approccio di trading efficace alle crypto: 

    Conclusione 

    Le criptovalute sono un mondo incredibilmente vasto e possono offrire molte opportunità di guadagno a chi desidera studiarle, documentarsi e iniziare a investire in esse in modo consapevole e attento al rischio. 

    Inoltre, dal momento che si tratta ormai di un asset a tutti gli effetti, al pari di futures, azioni, bond e commodity, le crypto costituiscono un'ottima opzione per incrementare la diversificazione del proprio portafoglio di investimento.  

    Se desideri saperne di più sul trading di criptovalute, non perderti il webinar preparato sull'argomento dal nostro Responsabile Ricerca e Sviluppo Francesco Placci: Come ottenere Trading System con Equity Line a 45° sulle Crypto. 

    Si tratta di un video completamente gratuito in cui Francesco parla dell'approccio alle crypto che gli ha permesso di raggiungere un rendimento del 277% sui mercati crypto in 10 mesi