I migliori software per il trading sistematico in Italia – Guida 2022

CONTENUTI

    Quali sono le migliori piattaforme o software per fare trading sistematico? In questo articolo scoprirai cosa sono i software per il trading, il motivo per cui un buon software può fare la differenza nella tua attività di trading e quali sono alcuni dei migliori software sul mercato.

    Il trading sistematico (o trading automatico, o trading algoritmico) è una tipologia di trading che prevede la creazione di una strategia automatizzata (detta anche trading system o algoritmo) che esegue determinate istruzioni stabilite dal trader sistematico in fase di sviluppo.

    Una piattaforma o software di trading sistematico è un software che permette di sviluppare queste strategie automatizzate partendo dall'analisi dei dati storici dei mercati.

    Dopo questa fase di studio, che risulta notevolmente semplificata e velocizzata dall'uso del potere di calcolo del computer, si passa alla scrittura dei trading system e ai test necessari per verificarne l'efficacia.

    Infine, se il trader considera valido il sistema, può usare il software di trading per attivare la strategia e inviare gli ordini al broker in maniera automatica.

    Come avrai intuito, i vantaggi derivanti dall'uso di questi software, e più in generale, dall'adozione di un approccio sistematico, sono davvero significativi.

    Innanzitutto, fare trading sistematico con una buona piattaforma consente di aprire e chiudere i trade con una velocità e precisione impareggiabili. Puoi infatti programmare in anticipo dei set di regole per l'apertura, la chiusura e la gestione delle posizioni che il software eseguirà nei momenti in cui si verificheranno le condizioni da te impostate.

    Inoltre, considera che se dovessi fare tutto manualmente, difficilmente riusciresti a gestire più di 3 o 4 mercati contemporaneamente. Per contro, una buona piattaforma di trading può gestirne anche un centinaio di sistemi senza perdere in velocità e precisione.

    Un altro vantaggio da non sottovalutare è che utilizzare un software per il trading sistematico ti permette di spendere molto meno tempo al computer. Come detto, una volta che hai programmato la tua strategia di trading puoi delegare al software la fase operativa, senza doverti preoccupare di inserire manualmente tutti gli ordini.

    I 5 migliori software in Italia per il trading automatico

    Di seguito ti proponiamo quelle che a nostro avviso sono le 5 migliori piattaforme o software per fare trading sistematico. Ovviamente i criteri di scelta utilizzati dipendono molto dalla nostra esperienza diretta di trading e da quelli che riteniamo essere gli aspetti più importanti per chi si affaccia la mondo del trading sistematico per la prima volta.

    In particolare, i criteri che abbiamo utilizzato sono: facilità di programmazione, flessibilità, semplicità di utilizzo, stabilità, presenza di una community sufficientemente popolata e qualità del servizio di assistenza ufficiale.

    1. MultiCharts 
    PRO:
    - Il linguaggio di programmazione (Power Language) è semplice
    - Ottima flessibilità a livello tecnico e di integrazione con broker e servizi di data feed
    - Semplice da utilizzare
    - Garantisce stabilità nel trading in tempo reale
    - La community è l’assistenza sono buone
    CONTRO
    Niente di rilevante

    2. TradeStation 
    PRO:
    - Il linguaggio di programmazione (Easy Language) è semplice
    - Ottima flessibilità a livello tecnico
    - Semplice da utilizzare
    - Garantisce stabilità nel trading in tempo reale
    - La community è buona
    CONTRO:
    - Integrazione con broker e data feed limitata
    - L'assistenza online è scarsa

    3. NinjaTrader 
    PRO:
    - Facile da utilizzare
    - Garantisce stabilità nel trading in tempo reale
    - La community e l’assistenza sono ottime
    - Esistono varie software house che sviluppano plugin
    CONTRO:
    - Il linguaggio di programmazione è abbastanza complesso (basato su C#)
    - Non è molto flessibile a livello di integrazione con broker e provider di data feed
    - Non offre strumenti di backtest del portafoglio

    4. Trade Navigator 
    PRO:
    - Il linguaggio di programmazione a blocchi è semplice
    - Facile da utilizzare
    - Garantisce stabilità nel trading in tempo reale
    - La community e l’assistenza sono buone
    CONTRO:
    - Non è molto flessibile (i backtest sono lenti e l’automazione è macchinosa)

    5. Option Net Explorer  
    Si tratta di un software specializzato in trading di opzioni. Se ti interessa soprattutto questo strumento finanziario, probabilmente è il software adatto per te.

    Altri software validi per il trading automatico

    I 5 software appena elencati rappresentano tutti delle ottime soluzioni per fare trading sistematico. Tuttavia di seguito vogliamo proporti qualche altro nome per darti il quadro completo delle opzioni disponibili sul mercato.

    Per una trattazione approfondita di tutte le piattaforme e i software menzionati in questo articolo, ti consigliamo di guardare questo video:

    MetaTrader4 
    Meta Trader è sicuramente una delle piattaforme più note nel mondo del trading. Nonostante la sua diffusione si tratta tuttavia di un software complesso che richiede l'utilizzo di un linguaggio di programmazione (MQL) decisamente articolato. Inoltre questa piattaforma non offre strumenti di backtest di portafoglio e presenta diverse limitazioni a livello tecnico.

    Ovviamente questa è solo la nostra opinione, ed è capitato spesso che ci abbiano chiesto come mai preferiamo usare MultiCharts invece di MetaTrader… In questo video Andrea Unger spiega i motivi per cui non riteniamo Meta Trader un buon software per fare trading sistematico.

    Pro Real Time 
    Pro Real Time è un software un po’ particolare perché permette di lavorare direttamente in cloud. Ciò lo rende particolarmente adatto per chi desidera fare trading live senza ricorrere ad un VPS per motivi di stabilità. Per contro, non ha moltissime funzionalità e l’integrazione con i broker lascia un po’ a desiderare.

    AmiBroker 
    Questo software offre molte funzionalità tecniche (incredibile velocità nei backtest, capacità di gestire dati molto estesi) ma è anche molto complesso da utilizzare. Per questo motivo è sconsigliato a chi non ha molta esperienza di programmazione e di gestione di software.

    Conclusione 

    Speriamo che questa panoramica delle migliori piattaforme o software per il trading automatico ti sia stata di aiuto.

    Se vuoi saperne di più sui criteri di cui tenere conto per scegliere la piattaforma di trading più adatta alle tue esigenze, ti consigliamo di dare un'occhiata a questo articolo: Software Per Fare Trading Sistematico – Come Scegliere Le Migliori Piattaforme In Italia.