Mercati: Focus sulle 30 Crypto più interessanti del momento

di Andrea Unger

Vuoi più aiuto? Prenota oggi la tua consulenza GRATUITA con il nostro team!

Definiremo una strategia che ti permetterà di avere tutto quello che ti serve per guadagnare costruendo e operando il tuo portafoglio di strategie automatizzate... Rispondi a qualche domanda nel nostro questionario e poi scegli giorno e ora più adatti a te.

PRENOTA ORA LA TUA CONSULENZA STRATEGICA >>

Monitorare l’andamento dei mercati può essere molto utile per trovare idee e spunti operativi per i propri trading system. Questa settimana abbiamo deciso di focalizzarci sul mercato delle criptovalute, che grazie all’elevata volatilità si presta molto bene al trading sistematico.

In questo video, oltre a fare una breve panoramica sui mercati tradizionali e a ricordarti come sempre i rollover della prossima settimana, ci concentriamo sull’andamento a breve e medio termine di un gruppo di criptovalute a nostro avviso particolarmente interessanti.

Buona visione!

Trascrizione

Ciao a tutti e benvenuti. Io sono Francesco Placci, responsabile R&D della Unger Academy.

Prima di entrare nel vivo della panoramica dei mercati vi invito a registrarvi al nostro canale se non l'avete ancora fatto.

Non è stata una settimana ricca di spunti operativi. I mercati mostrano segni contrastati con una decisa prevalenza di segni negativi. Il mercato più esplosivo di tutti è senz'altro quello del Natural Gas che ha guadagnato più dell'8% nel corso degli ultimi 5 giorni, e direi poco altro. Negative le carni, negative le soft commodities e i cereali, così come le valute e soprattutto le criptovalute.

Non essendoci molti spunti operativi questa settimana volevo mostrarvi qualcosa di nuovo. Mi riferisco al mercato delle crypto, che è sicuramente tra i più interessanti e più seguiti del momento, che offre sicuramente spunti interessanti anche per la costruzione di trading system vista l'esplosività che mostra questo mercato.

Vediamo qua una lista di criptovalute che ritengo essere interessanti o perché ho studiato il progetto oppure perché ho letto articoli che mi hanno fatto incuriosire. Quindi ovviamente non è una lista esaustiva, non sarebbe possibile monitorarle tutte. Mi limito ad una trentina, a quelle appunto che ritengo più interessanti.

In questo scanner vediamo la variazione percentuale rispetto a ieri, rispetto a 7 giorni, rispetto all'ultimo mese, rispetto a 3 mesi e anche, per quelle che hanno uno storico sufficiente, rispetto all'ultimo anno. In questa colonna invece vediamo il valore dei massimi storici. Colorate in verde vediamo le criptovalute che sono vicine alla rottura dei massimi storici, e questo perché alla rottura dei massimi storici ci possono essere dei setup interessanti per dei semplici trading system che lavorano appunto sulle altcoin.

Quello che vediamo qui sotto infatti non è un indicatore ma mostra le performance di un trading system che entra alla rottura dei massimi storici e chiude tutte le posizioni a fine giornata. Si tratta quindi di un sistema molto semplice, un sistema grezzo che però ci può dare qualche informazione utile. Non funziona bene su tutte le criptovalute ma direi su una buona percentuale di queste. Per esempio su Cardano, vediamo l'equity line storica, su Algo ne vediamo un'altra, su Avax, su altre cripto minori, su BNB.

Bene o male, nella maggior parte dei casi ha un andamento rialzista. Questo è su Bitcoin. E la cosa interessante di questo sistema, di questo approccio, è che ci consente di entrare a mercato nelle fasi di bull run e rimanere fuori quando invece il mercato ritraccia.

Ma vediamo ora quali sono le criptovalute più in forma, quelle che si sono mosse maggiormente negli ultimi 7 giorni. Sappiamo che è stata una settimana abbastanza complicata per le criptovalute, perché se prendiamo per esempio come riferimento il Bitcoin, pochi giorni fa è sceso da 52 mila nell'arco della stessa giornata fino a un minimo di 42 mila e si trova oggi a un valore di circa 46 mila dollari.

Come vi dicevo è stato un crollo abbastanza violento di mercato ma non tutte le criptovalute hanno patito quello che hanno patito il Bitcoin o altre altcoin minori. Per esempio, tra le criptovalute che stanno performando molto bene nell'ultimo periodo ci sono Solana, che è un progetto sicuramente molto interessante. Vedete come è cresciuta nel corso degli ultimi 3 mesi, ha guadagnato un 25% a 7 giorni, un 339% nell'ultimo mese e un 400% a 90 giorni.

Ecco voi capite che sviluppare dei sistemi di trading su criptovalute che hanno una volatilità di questo tipo, e sappiamo che i trading system si nutrono di volatilità, è sicuramente qualcosa di estremamente interessante.

Solana non è unica. Per esempio c'è anche FTT, che è il token dell'exchange FTX, che è salito molto nel corso dell'ultimo periodo. Vediamo anche l'equity line del sistema, è comunque positiva anche se siamo in leggero drawdown.

Vi è poi Luna, che è una crypto sulla quale ho investito personalmente e in abbondante anticipo devo dire, in questo caso in un'ottica di medio-lungo periodo, e guardando le performance a un mese siamo ancora al 100% di guadagno e a 90 giorni siamo al 546%.

Peraltro Luna è l'unica crypto che ha il setup di ingresso di questo grezzo trading system perché si trova proprio a ridosso dei massimi storici di sempre.

Se diamo un'occhiata ai rendimenti un pochino più di lungo periodo a 30 giorni, vediamo che Solana è al primo posto, seguita poi da Avax, che comunque ha fatto una performance di notevole rilievo anche se è in fase di ritracciamento. E Algo, che è un'altra crypto molto interessante, recentemente come potete vedere ha avuto un pump notevole, e peraltro è entrato anche il sistema portando a casa buoni guadagni.

Sempre più infatti le altcoin stanno assumendo una capitalizzazione importante. Vediamo dal grafico della Bitcoin dominance che la capitalizzazione di Bitcoin nel mondo delle crypto è vicina ai valori minimi rispetto allo storico. Se una volta il grosso del mercato delle criptovalute era il Bitcoin, ora sempre più peso stanno assumendo queste altcoin di cui abbiamo appena parlato, interessanti anche in un'ottica di costruzione di trading system.

Torniamo ora ai mercati tradizionali per fare il punto sui rollover. Abbiamo infatti la prossima settimana la giornata delle tre streghe, quindi la scadenza degli equity index americani ed europei.

Quindi già da oggi è possibile effettuare il rollover sui future americani. Invece venerdì prossimo sarà opportuno effettuare il rollover sui future europei. Vi ricordo infine che siamo vicini alla scadenza dei future energetici, quindi verso la fine della prossima settimana si potrà effettuare il rollover sul Crude Oil, e la settimana seguente come al solito seguiranno tutti gli altri energetici.

Ragazzi se siete interessati a capire di più del nostro modo di fare trading e del metodo che insegniamo alla Unger Academy, il metodo del 4 volte campione del mondo Andrea Unger, vi invito a guardare il webinar gratuito. Troverete link in descrizione.

E se non l'avete ancora fatto, iscrivetevi al nostro canale.

Un saluto a tutti e alla prossima!

Vuoi più aiuto? Prenota oggi la tua consulenza GRATUITA con il nostro team!

Definiremo una strategia che ti permetterà di avere tutto quello che ti serve per guadagnare costruendo e operando il tuo portafoglio di strategie automatizzate... Rispondi a qualche domanda nel nostro questionario e poi scegli giorno e ora più adatti a te.

PRENOTA ORA LA TUA CONSULENZA STRATEGICA >>

Andrea Unger

Ciao, sono Andrea Unger, Trader professionista dal 2001 e unico a vincere per ben 4 volte il Campionato del Mondo di Trading con denaro reale.

Grazie a questi risultati sono spesso invitato come relatore in convegni in Europa, Stati Uniti e Asia. 

Sono inoltre autore di diversi libri, tra cui il primo in Italiano sulla Gestione del Rischio nel Trading, tradotto anche in Cinese e Inglese.

Metto a disposizione decenni di esperienza, di prove, di vittorie e sconfitte con le quali ho ideato un metodo scientifico, sistematico, replicabile e universale con cui, in soli 4 anni, più di 1.000 trader sono riusciti a rendersi autonomi.

Devi sapere infatti che gli studi dimostrano che solo il 25% dei trader guadagna, ma di questi ben il 90% lo fa con il trading sistematico...

Come mai allora i formatori insegnano quasi sempre solo il trading discrezionale? 

Non ti insegno a diventare ricco in poco tempo, ti insegno una professione che, con il duro lavoro, la passione, e sufficienti capitali potrebbe diventare la tua principale fonte di reddito.